Carta, forbici e geometria

Un laboratorio per approfondire la conoscenza della geometria analitica con attività divertenti ed originali. Piano cartesiano, sezioni coniche e trasformazioni geometriche del piano tra specchi, giochi di carta e battaglia navale.

La geometria analitica è una branca della geometria che studia gli oggetti geometrici e le loro caratteristiche attraverso un sistema di coordinate cartesiane. Tra gli oggetti geometrici studiati vi sono coniche, rette e fasci di rette, poligoni e solidi di rotazione. Le operazioni che si possono compiere sul piano cartesiano comprendono simmetrie, traslazioni, rotazioni e omotetie.

Un laboratorio per approfondire la conoscenza della geometria analitica con attività divertenti ed originali. Le coordinate cartesiane e le caratteristiche di alcune figure piane si ripassano con una speciale battaglia navale geometrica, impariamo a disegnare le coniche con il “metodo del giardiniere” e scopriamo con un’attività speciale come mai si chiamano così. Con carta e forbici, infine, si gioca con le trasformazioni del piano: rotazioni, traslazioni e simmetrie.

OBIETTIVI DIDATTICI

  • Riprodurre figure geometriche.
  • Ripassare definizioni e proprietà delle figure piane.
  • Ripassare le sezioni coniche.
  • Ripassare le principali trasformazioni geometriche.
  • Risolvere problemi utilizzando le proprietà geometriche delle funzioni.

OBIETTIVI PEDAGOGICI

  • Sviluppare l’abilità manuale.
  • Stimolare il piacere della scoperta.
  • Acquisire una metodologia scientifica tramite il gioco.

laboratori

FASCIA DI ETÀ
Binbi
Elementari
Medie
Superiore
durata
Da 40 min a 60 min
DIFFICOLTÀ​

Parole chiave

Aiuto, Euclide! - Due triangoli congruenti - Quattro triangoli congruenti - Piega misteriosa - Diamoci un taglio: la croce di carta - Divisione dell’esagono in parti uguali - Diamoci un taglio: la stella a 5 punte - Sezioni coniche - Coniche coniche coniche!

Fotografia